Informativa
Close

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Gli alimenti vegani NON sono più salutari di quelli convenzionali

21 febbraio 2019 0 Commenti Curiosità e falsi miti 1288 Views
Gli alimenti vegani NON sono più salutari di quelli convenzionali

Ben 3 italiani su 10 ritengono che una dieta vegetariana/vegana abbia benefici per la salute: stando ai dati più recenti, sono il 7,3% gli italiani vegetariani o vegani, un trend stabile, in crescita per la dieta vegana (+ 1% rispetto al 2018) (1). Quali sono le motivazioni alla base di tale scelta dietetica? Fermo-restando che i vegetali sono alla base di un modello alimentare da seguire, sia per la salute che per l’ambiente, è importante prestare attenzione alle etichette dei numerosi prodotti “vegan” presenti sul mercato, prima di considerarli indubitabilmente salutari.
Ai più noti e comuni alimenti quali il tofu, ottenuto dalla soia, e il seitan, ottenuto dal frumento, si associano anche numerose “riproduzioni” di alimenti convenzionali (hamburger, nuggets, cotolette e diversi piatti pronti), che spesso presentano un quantitativo di additivi, aromi e zuccheri maggiore e meno proteine rispetto ai prodotti convenzionali che intendono sostituire, come emerso da un’indagine realizzata in Francia nel 2017 (2). In particolar modo, additivi e aromi vengono spesso aggiunti proprio per stabilizzare la composizione di alcuni prodotti e ottenere un alimento dalle buone caratteristiche organolettiche (2).
Sebbene il consiglio generale sia quello di preferire alimenti minimamente processati, è sempre opportuno ricordare che non esistono alimenti buoni o cattivi in sé: ciò che conta è piuttosto la composizione della dieta, la quale deve essere il più possibile varia ed equilibrata, anche nel caso di un’alimentazione 100% vegetale.

 

Quali bufale alimentari e nutrizionali smaschereremo nei prossimi articoli? Segnalateci quelle che pensate possano essere delle fake news a questo link: https://www.nutrimi.it/foodmythbusters/

 

(1) ANSA. Eurispes, vegetariani al bivio tra abbandono e vegan (+1%). 31 gen 2019. [online]. [online] Available at: http://www.ansa.it/canale_terraegusto/notizie/cibo_e_salute/2019/01/31/eurispes-vegetariani-al-bivio-tra-abbandono-e-vegan-1_75fea9ee-3404-4f0f-bcae-91fe3ae3ff6c.html [Accessed 2 February. 2019]
(2) 60 Millions de consommateurs. Produits vegan, mais pas sans reproche. 26/12/2017. [online]. [online] Available at: https://www.60millions-mag.com/2017/12/26/produits-vegan-mais-pas-sans-reproche-11509 [Accessed 2 February. 2019]

Articoli correlati

0 Commenti

Nessun Commento!

Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Lascia una risposta