Per iscriverti a una nuova sessione di NutriMI 2017, clicca su “Acquista sessioni” e segui le indicazioni
Informativa
Close

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Osteoporosi: un possibile aiuto da una Dieta Mediterranea con vitamina D

17 luglio 2018 0 Commenti Medical nutrition 1055 Views
Osteoporosi: un possibile aiuto da una Dieta Mediterranea con vitamina D

Dieta Mediterranea e salute delle ossa: si tratta di un connubio ancora poco studiato… per questo è stato realizzato un trial randomizzato controllato su 1294 anziani europei volto a valutare l’effetto dell’aderenza per un anno ad un modello alimentare simile a quello mediterraneo, integrato con vitamina D, su alcuni outcomes legati alla salute delle ossa. Nello specifico, i soggetti sono stati randomizzati in due diversi gruppi: gruppo di intervento, caratterizzato da consigli dietetici personalizzati di tipo mediterraneo e fornitura di alimenti (tra cui pasta integrale e olio d’oliva), per incrementare l’aderenza alla dieta, e di un integratore di vitamina D3 (10 μg/die); gruppo di controllo, caratterizzato da consigli dietetici generali scritti sulla base delle linee guida nazionali.
Dalla valutazione della densità minerale ossea all’inizio dell’intervento e dopo 12 mesi è risultato che una dieta di tipo mediterraneo associata alla supplementazione con vitamina D può avere alcuni effetti positivi in chi è affetto da osteoporosi. In particolare, in questi soggetti si è osservata una significativa riduzione del tasso di perdita ossea a livello del collo del femore, non riscontrata nei soggetti ‘sani’.

Jennings, A., Cashman, K. D., Gillings, R., Cassidy, A., Tang, J., Fraser, W., … & Pietruszka, B. (2018). A Mediterranean-like dietary pattern with vitamin D3 (10 µg/d) supplements reduced the rate of bone loss in older Europeans with osteoporosis at baseline: results of a 1-y randomized controlled trial. The American Journal of Clinical Nutrition. Available at: https://academic.oup.com/ajcn/advance-article/doi/10.1093/ajcn/nqy122/5051862

Sull’ Autore

Articoli correlati

0 Commenti

Nessun Commento!

Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Lascia una risposta