Psoriasi: quale tipo di alimentazione può essere d’aiuto?

Il ruolo dell’alimentazione nella dermatologia è un campo ancora relativamente poco esplorato. Ad esempio, qual è l’effetto della dieta su specifiche patologie come la psoriasi, una malattia cronica infiammatoria della pelle?
Il programma “NutriNet-Sante” ha cercato di rispondere a questo interrogativo, analizzando l’associazione tra Dieta mediterranea e psoriasi. I pazienti con psoriasi sono stati identificati tramite un questionario auto-compilato online, validato, e classificati in base alla gravità della patologia. Inoltre, le informazioni nutrizionali, raccolte durante i primi due anni di partecipazione alla coorte, sono state utilizzate per valutare l’aderenza alla Dieta mediterranea, tramite il MEDI-LITE score. Tra i 35.753 soggetti che hanno risposto al questionario, 3.557 (10%) sono risultati affetti da psoriasi e di questi il 25% circa aveva una forma ‘grave’. Dall’analisi è risultata la presenza di un’associazione inversa tra il punteggio MEDI-LITE e la psoriasi: infatti, i soggetti con psoriasi grave mostravano una scarsa aderenza alla Dieta mediterranea. La Dieta mediterranea potrebbe rallentare, quindi, la progressione della malattia e, se questi risultati saranno confermati, potrebbe essere integrata nella gestione clinica della psoriasi moderata-grave.

Phan, C., Touvier, M., Kesse-Guyot, E., Adjibade, M., Hercberg, S., Wolkenstein, P., … & Sbidian, E. (2018). Association Between Mediterranean Anti-inflammatory Dietary Profile and Severity of Psoriasis: Results From the NutriNet-Santé Cohort. JAMA dermatology. Available at: https://jamanetwork.com/journals/jamadermatology/fullarticle/2687981

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here