Più Mandorle per il Corpo e per la Mente

Le mandorle sono uno spuntino alimentare popolare ricco di proteine, fibre, acidi grassi insaturi, antiossidanti e fitonutrienti, il cui consumo è ampiamente associato a miglioramenti nella salute cardiometabolica. Ma qual è il loro ruolo per la salute?

Uno spuntino dai ricchi benefici, basti pensare al ruolo che le mandorle possono avere nel recupero dell’esercizio eccentrico. Infatti, secondo uno studio pubblicato su Frontiers in Nutrition riguardante il danno muscolare e gli esiti sulla salute cardiometabolica durante il recupero è stato verificato che, grazie al loro profilo nutrizionale le mandorle possono aiutare a ridurre l’indolenzimento muscolare eccessivo in adulti di mezza età durante le prime 48-72 ore successive all’esercizio.

Secondo lo studio le mandorle possono migliorare la tolleranza all’esercizio fisico grazie al loro contenuto di proteine e antiossidanti, che possono ridurre il danno ossidativo e la risposta infiammatoria, con conseguente attenuazione dell’indolenzimento muscolare.

Questo potenziale effetto antinfiammatorio delle mandorle risulta essere particolarmente rilevante per gli atleti principianti che si trovano a fare esercizio fisico intenso.

Secondo un ulteriore studio, le mandorle hanno dimostrato avere ottimi benefici nel ritardare il deterioramento cognitivo dovuto all’invecchiamento. Alla base dello sviluppo di questo danno vi sono lo stress ossidativo e l’infiammazione. Per questo motivo, interventi con alimenti dalle proprietà antiossidanti e antinfiammatorie come le mandorle sarebbero un alleato nel posticipare lo sviluppo del deterioramento cognitivo.

Dai risultati dello studio è emerso che le mandorle contenendo acidi grassi monoinsaturi siano in grado di migliorare le prestazioni cognitive in adulti di mezza età e più anziani. Pertanto, l’integrazione di mandorle nella dieta potrebbe essere un importante intervento nutrizionale per prevenire o ritardare il deterioramento cognitivo legato all’età.

Gli studi a favore del beneficio delle mandorle sulla salute sono ancora in fase di approfondimento ma i risultati che oggi abbiamo aprono la strada ad interessanti prospettive: e per questo il loro consumo nelle diete potrebbe diventare sempre più raccomandato per garantire benessere e salute generale.

 

Bibliografia

Siegel L, Rooney J, Marjoram L, Mason L, Bowles E, van Keulen TV, Helander C, Rayo V, Hong MY, Liu C, Hooshmand S, Kern M, Witard OC. Chronic almond nut snacking alleviates perceived muscle soreness following downhill running but does not improve indices of cardiometabolic health in mildly overweight, middle-aged, adults. Front Nutr. 2024 Jan 8;10:1298868. doi: 10.3389/fnut.2023.1298868. PMID: 38260074; PMCID: PMC10800814.

Rakic, J. M., Tanprasertsuk, J., Scott, T. M., Rasmussen, H. M., Mohn, E. S., Chen, C. Y. O., & Johnson, E. J. (2021). Effects of daily almond consumption for six months on cognitive measures in healthy middle-aged to older adults: a randomized control trial. Nutritional Neuroscience, 1-11.

Lascia un commento prima della pubblicazione, i commenti sono sottoposti a un processo di moderazione che può richiedere anche alcuni giorni. Ci riserviamo la facoltà di eliminare i contributi che saranno ritenuti offensivi, falsi o inappropriati.