Il 2018 sarà l’anno del cibo italiano

Dopo l’anno dei borghi e quello dei cammini, i ministri Dario Franceschini e Maurizio Martina proclamano l’anno del cibo italiano.
Il 2018 sarà ricco di manifestazioni, eventi e iniziative volte a promuovere la ricchezza enogastronomica del Bel Paese.
Sarà l’occasione per promuovere patrimoni UNESCO già esistenti, quello della Dieta Mediterranea in primis, oltre che per sostenere le candidature di altri, come Prosecco e Amatriciana. Molte saranno anche le iniziative legate alla lotta allo spreco alimentare.
Non sarà solo un modo per sottolineare i successi economici di questo settore, che nel 2017 ha toccato un export da record, ma piuttosto per ribadire il legame profondo tra cibo, paesaggio, identità e cultura.

Mipaaf (2017). Al via 2018 anno del cibo italiano. [online] Available at: https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/12090 [Accessed 9 Jan. 2018].

Lascia un commento
Prima della pubblicazione, i commenti sono sottoposti a un processo di moderazione che può richiedere anche alcuni giorni. Ci riserviamo la facoltà di eliminare i contributi che saranno ritenuti offensivi, falsi o inappropriati.

Please enter your comment!
Please enter your name here