Per iscriverti a una nuova sessione di NutriMI 2017, clicca su “Acquista sessioni” e segui le indicazioni
Informativa
Close

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Il 2018 sarà l’anno del cibo italiano

9 gennaio 2018 0 Commenti Istituzioni in diretta 1375 Views
Il 2018 sarà l’anno del cibo italiano

Dopo l’anno dei borghi e quello dei cammini, i ministri Dario Franceschini e Maurizio Martina proclamano l’anno del cibo italiano.
Il 2018 sarà ricco di manifestazioni, eventi e iniziative volte a promuovere la ricchezza enogastronomica del Bel Paese.
Sarà l’occasione per promuovere patrimoni UNESCO già esistenti, quello della Dieta Mediterranea in primis, oltre che per sostenere le candidature di altri, come Prosecco e Amatriciana. Molte saranno anche le iniziative legate alla lotta allo spreco alimentare.
Non sarà solo un modo per sottolineare i successi economici di questo settore, che nel 2017 ha toccato un export da record, ma piuttosto per ribadire il legame profondo tra cibo, paesaggio, identità e cultura.

Mipaaf (2017). Al via 2018 anno del cibo italiano. [online] Available at: https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/12090 [Accessed 9 Jan. 2018].

Sull’ Autore

Articoli correlati

0 Commenti

Nessun Commento!

Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Lascia una risposta