ISS: un consumo adeguato di olio di palma non è rischioso per la salute

L’olio di palma non è nocivo di per sé, né ha componenti in grado di provocare effetti negativi sulla salute.

Tuttavia, l’alto contenuto di grassi saturi di questo alimento è legato ai noti rischi cardiovascolari, in caso di consumi elevati.

Questo, in sintesi, il parere dell’Istituto Superiore di Sanità, Iss, pubblicato sul sito del Ministero della Salute.

L’olio di palma, si legge nelle conclusioni del parere dell’Iss, rappresenta una rilevante fonte di acidi grassi saturi, a cui le evidenze scientifiche attribuiscono, quando in eccesso nella dieta, effetti negativi sulla salute, in particolare rispetto al rischio di patologie cardiovascolari.

Istituto Superiore di Sanità, PROT. ISS 26341/SVSA-AL.22, 25/02/2016

Lascia un commento
Prima della pubblicazione, i commenti sono sottoposti a un processo di moderazione che può richiedere anche alcuni giorni. Ci riserviamo la facoltà di eliminare i contributi che saranno ritenuti offensivi, falsi o inappropriati.

Please enter your comment!
Please enter your name here