Informativa
Close

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

I nemici di un’alimentazione sana? Forse non sono quelli che pensi

4 aprile 2019 2 Commenti Le ultime dalla ricerca 1255 Views
I nemici di un’alimentazione sana? Forse non sono quelli che pensi
CONDIVIDI

Un nuovissimo studio internazionale pubblicato su The Lancet scardina tanti preconcetti sulla corretta alimentazione ormai acquisiti anche tra gli esperti: specialmente alle nostre latitudini, un consumo elevato di carni rosse, salumi, bibite e altri alimenti spesso demonizzati non sarebbero da annoverare tra gli squilibri alimentari più dannosi.
Da correggere subito sarebbero invece dei consumi insufficienti di cereali integrali, frutta fresca e secca, verdura e alimenti ricchi di fibre e di omega 3. Da tenere assolutamente sotto controllo il sodio, principale nemico della nostra salute.

 

GBD 2017 Diet Collaborators (2019). Health effects of dietary risks in 195 countries, 1990–2017:a systematic analysis for the Global Burden of Disease Study 2017. Published:April 03, 2019. https://www.thelancet.com/journals/lancet/article/PIIS0140-6736(19)30041-8/fulltext

Sull’ Autore

Articoli correlati

2 Commenti

  1. Flaffy aprile 09, at 09:49

    Sono d'accordo sulla totale malvagità del sodio e anche sul fatto che le carni rossi non siano il nemico...sui salumi non ne sono tanto sicura...come la mettiamo con i grassi saturi? bisognerebbe vedere che ne pensa Yazio, un'applicazione con cui curo la mia dieta da qualche mese e grazie alla quale adesso so sempre le caratteristiche di quello che mangio (https://www.yazio.com/it/contacalorie)

    Reply
  2. Maura Bozzali aprile 18, at 11:54

    scusatemi ma trovo questa comunicazione davvero fuorviante e poco educativa! se il problema è una alimentazione ricca di sodio e uno si spara carni rosse magari anche lavorate secondo voi il sodio da dove lo prende??? Se uno mangia pochi cereali integrali vuol dire che forse si ingozza di altro cibo ... magari zuccheri delle bevande e carne??? Direi che il suggerimento non dovrebbe essere continuate pure a mangiare come state facendo (carni rosse e bere bevande zuccherate) basta che aumentate il consumo di cereali integrali!!!! perchè tra le righe uno legge questo!!! .... Prima di aggiungere altro cibo forse sarebbe meglio togliere l'eccesso!!! Mi sembra una interpretazione parziale dell'articolo del prestigioso The Lancet

    Reply

Lascia una risposta