Curare il diabete con la perdita di peso? Sembra possibile

Diabetes patient receiving advice from a health care professional.

I pazienti con diabete di tipo 2 potrebbero regredire dalla loro condizione attenendosi a una dieta liquida a e ipocalorica per alcuni mesi. È il risultato di uno studio controllato randomizzato che ha coinvolto 49 centri di cura della Scozia. I 149 pazienti del gruppo di intervento hanno seguito per 3-5 mesi una dieta liquida per 850 kcal al giorno e dopo questo periodo sono tornati gradatamente ad una normale alimentazione seguendo dei consigli dietetici specifici; durante il periodo è stata sospesa l’assunzione di farmaci. A 12 mesi dall’intervento, il 46% dei soggetti nel gruppo di intervento non mostrava più i sintomi del diabete (contro il 4% dei soggetti nel gruppo di controllo); questa percentuale saliva progressivamente considerando coloro che avevano perso più peso.
Si tratta del primo studio a dimostrare come la remissione del diabete sia un obiettivo realisticamente raggiungibile attraverso un programma di cure primarie.

Lean, M. E., Leslie, W. S., Barnes, A. C., Brosnahan, N., Thom, G., McCombie, L., … & Rodrigues, A. M. (2017). Primary care-led weight management for remission of type 2 diabetes (DiRECT): an open-label, cluster-randomised trial. The Lancet.

Lascia un commento
Prima della pubblicazione, i commenti sono sottoposti a un processo di moderazione che può richiedere anche alcuni giorni. Ci riserviamo la facoltà di eliminare i contributi che saranno ritenuti offensivi, falsi o inappropriati.

Please enter your comment!
Please enter your name here