Fare sempre colazione per preservare la salute cardiovascolare

Healthy breakfast set. Bowls of oat granola with yogurt, fresh blueberries and figs, coffee, honey, over black wooden backdrop. Top view

Da sempre le linee guida raccomandano l’importanza di una buona colazione e già diversi studi in passato hanno correlato l’abitudine a saltare la colazione con aumentati rischi per la salute. Un’ulteriore conferma arriva da un nuovo studio cross-sectional che ha analizzato l’associazione tra diversi modelli di colazione e la presenza di aterosclerosi in una coorte di oltre 4000 soggetti.
Nello specifico sono state distinte tre categorie di colazione: ad elevato contenuto energetico (>20% dell’intake calorico giornaliero), a basso contenuto energetico (5-20% dell’intake calorico giornaliero), nessuna colazione (<5% dell’intake calorico giornaliero). Saltare la colazione è risultato associato ad un significativo incremento di patologie non coronariche e aterosclerosi.

Uzhova, I., Fuster, V., Fernàndez-Ortiz, A., Ordovàs, J.M., Sanz, J., Fernàndez-Friera, L., Lòpez-Melgar, B., Mendiguren, J.M., Ibáñez, B., Bueno, H., Peñalvo, J.L. (2017). The Importance of Breakfast in Atherosclerosis Disease: Insights From the PESA Study. Journal of the American College of Cardiology.

Lascia un commento
Prima della pubblicazione, i commenti sono sottoposti a un processo di moderazione che può richiedere anche alcuni giorni. Ci riserviamo la facoltà di eliminare i contributi che saranno ritenuti offensivi, falsi o inappropriati.

Please enter your comment!
Please enter your name here