Microbioma e salute: il ruolo di una dieta varia

3D human male x-ray digestive system, medical concept.

Da uno studio pubblicato sulla rivista Molecular Metabolism sembra che una dieta varia sia alla base della salute del microbioma gastro-intestinale.

I ricercatori hanno notato infatti una stretta correlazione tra la varietà di alimenti che introduciamo con la dieta e il benessere del microbioma: più varia è la nostra dieta e più sono le specie presenti all’interno del nostro microbioma.

Al contrario, un microbioma povero in termini di diversità di microrganismi sembra essere collegato a patologie come il diabete di tipo 2, l’obesità e le infiammazioni intestinali.

Mark L. Heiman, Frank L. Greenway, A healthy gastrointestinal microbiome is dependent on dietary diversity, Review Article, Molecular Metabolism, 11/03/2016.

Lascia un commento
Prima della pubblicazione, i commenti sono sottoposti a un processo di moderazione che può richiedere anche alcuni giorni. Ci riserviamo la facoltà di eliminare i contributi che saranno ritenuti offensivi, falsi o inappropriati.

Please enter your comment!
Please enter your name here