Mangiare molto la sera può mettere a rischio la salute del cuore nelle donne

Le donne che assumono la maggior parte delle calorie giornaliere la sera hanno un maggior rischio di malattie cardiovascolari rispetto a quelle che non hanno questa abitudine. È quanto emerge da uno studio preliminare i cui risultati saranno presentati durante l’incontro annuale dell’American Heart Association che si terrà a Philadelphia dal 16 al 18 novembre. La ricerca è stata condotta su 112 donne con età media di 33 anni grazie all’utilizzo, all’inizio dello studio e dopo un anno, della valutazione “Life’s Simple 7®” dell’American Heart Association, da cui è stato calcolato uno score relativo alla salute del cuore. I partecipanti hanno inoltre compilato per una settimana, all’inizio e alla fine dello studio, un diario alimentare in cui hanno riportato gli alimenti e le quantità consumate e l’orario dei pasti. Dall’analisi dei dati è emerso che le donne che consumavano la maggior parte delle calorie giornaliere la sera avevano una peggiore salute del cuore e che per ogni 1% in più di calorie assunte dopo le 18:00 vi era un progressivo peggioramento. In particolar modo, queste donne avevano con più probabilità una più elevata pressione arteriosa e un maggior indice di massa corporea, oltre che un peggiore controllo della glicemia.

American Heart Association Scientific Sessions (2019). Oral Presentation 176. Evening eating linked to poorer heart health for women. https://newsroom.heart.org/news/evening-eating-linked-to-poorer-heart-health-for-women

Lascia un commento
Prima della pubblicazione, i commenti sono sottoposti a un processo di moderazione che può richiedere anche alcuni giorni. Ci riserviamo la facoltà di eliminare i contributi che saranno ritenuti offensivi, falsi o inappropriati.

Please enter your comment!
Please enter your name here