Malattia renale cronica: una dieta prevalentemente vegetale può prevenirla

Una dieta “salutare”, caratterizzata da elevata assunzione di frutta, verdura, legumi, frutta secca, cereali integrali, pesce e prodotti caseari magri, e basso intake di carni processate, sale e bevande zuccherate, può prevenire anche la malattia renale cronica. È quanto è emerso da una grande revisione sistematica e metanalisi di 18 studi prospettici di coorte per un totale di 630,108 adulti, che non presentavano malattia renale cronica al basale, seguiti per una media di circa 10 anni. Dall’analisi è emerso che un pattern dietetico “healthy” si associa ad una incidenza di malattia renale cronica inferiore del 30% e ad un’incidenza di albuminuria, un indicatore precoce di danno a livello renale, inferiore del 23%. Questi risultati sottolineano ancora una volta l’importanza di aderire a un modello dietetico salutare – come la Dieta Mediterranea, la Dieta DASH o le Linee guida dietetiche nazionali – per la prevenzione primaria delle malattie croniche.

 

Katrina E. Bach, Jaimon T. Kelly, Suetonia C. Palmer, Saman Khalesi, Giovanni F. M. Strippoli, Katrina L. Campbell (2019). Healthy Dietary Patterns and Incidence of CKD. Clinical Journal of the American Society of Nephrology.

1 commento

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here