Informativa
Close

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

La sfida agricola del terzo millennio: prodotti biologici senza rame

10 febbraio 2016 0 Commenti Istituzioni in diretta 2048 Views
La sfida agricola del terzo millennio: prodotti biologici senza rame

Il Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (Crea) sta studiando delle alternative al rame, metallo pesante ampiamente usato in agricoltura biologica per combattere malattie e parassiti delle piante.

Il progetto si chiama ‘Altr.Rame in bio’ e nasce per trovare nuove strategie volte alla limitazione o all’eliminazione totale del rame, in vista delle nuove regole europee che dovrebbero entrare in vigore 31 dicembre 2018.

CREA, Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria

Sull’ Autore

Articoli correlati

0 Commenti

Nessun Commento!

Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Lascia una risposta