Il riso NON è più “dietetico” della pasta

Nell’immaginario comune il riso è spesso considerato più “dietetico” della pasta, ovvero in grado di favorire il dimagrimento più della pasta.

Anzitutto, occorre precisare che il termine “dietetico” non ha un reale significato dal punto di vista scientifico e che nessun alimento ha in sé il potere di far dimagrire.

Osservando i dati nutrizionali, si nota comunque come i 2 alimenti siano considerabili equivalenti.

Le differenze dal punto di vista calorico sono minime (1):

  • 80 g di pasta cruda (porzione di riferimento) apportano 282 kcal
  • 80 g di pasta all’uovo secca (porzione di riferimento) apportano 293 kcal
  • 80 g di riso brillato (porzione di riferimento) apportano 265 kcal
  • 80 g di riso parboiled (porzione di riferimento) apportano 270 kcal

Per quanto riguarda la composizione nutrizionale, la quantità di carboidrati apportata da pasta e riso è comparabile, mentre ci sono differenze in termini di proteine, lipidi e fibre: il riso ne contiene infatti quantità inferiori rispetto alla pasta (1).

Un potenziale elemento di distinzione, utile anche ai fini di una dieta, potrebbe essere quello relativo alla quantità di acqua assorbita durante la cottura: a parità di grammi a crudo, l’aumento di peso e di volume del riso cotto è maggiore che nella pasta, per via di un più cospicuo assorbimento di acqua. Nel caso del riso quindi, la stessa quantità a crudo corrisponde ad un maggiore peso a cotto, con un possibile effetto sul senso di sazietà, sebbene sappiamo come quest’ultimo sia influenzato da numerosi fattori, tra cui anche il contenuto in fibre.

Ciò che invece non è trascurabile e che può fare una grande differenza in termini calorici, a prescindere dal fatto che si tratti di riso o pasta, è il condimento utilizzato, sia come tipologia che come quantità.

  1. Carnovale E, Marletta L. Tabelle di composizione degli alimenti – aggiornamento 2000 – Istituto Nazionale della Nutrizione. Milano: Edra, 2000. http://sapermangiare.mobi/tabelle_alimenti.html

Lascia un commento
Prima della pubblicazione, i commenti sono sottoposti a un processo di moderazione che può richiedere anche alcuni giorni. Ci riserviamo la facoltà di eliminare i contributi che saranno ritenuti offensivi, falsi o inappropriati.

Please enter your comment!
Please enter your name here