Come combattere la caduta dei capelli con l’alimentazione

come combattere la caduta dei capelli con l'alimentazione
Quali alimenti mangiare per combattere la caduta dei capelli

Capelli in caduta libera? Può capitare che, dopo un’estate di alte temperature, sole rovente ed esposizione a salsedine, vento e cloro, i capelli perdano la propria forza, arrivando a spezzarsi e a cadere. A nessuno, però, piace vederli sulla federa del cuscino o dappertutto in bagno per cui è tempo di correre ai ripari!

Ad influenzare la normale caduta dei capelli in autunno sono le variazioni di luce e temperatura, che hanno un effetto diretto sulle secrezioni di melatonina e prolattina, ormoni che stimolano i follicoli e influenzano, perciò, le fasi di crescita e perdita dei capelli (1).

Naturalmente, sono molteplici i fattori esterni che possono influire sulla caduta dei capelli, in primis i raggi ultravioletti che durante i mesi estivi non hanno risparmiato la nostra chioma e lo stress, deleterio per pelle e capelli. In generale, però, i capelli sono soggetti a un normale ciclo di vita, che prevede un ricambio all’incirca ogni tre anni, periodo dopo il quale il capello vecchio viene spinto via dal nuovo.

Che ruolo può avere l’alimentazione?

Anche se la dieta non è direttamente responsabile della caduta, può avere una grande influenza sul fenomeno, sia in positivo che in negativo. Infatti, vitamine e minerali svolgono un ruolo essenziale nel ciclo pilifero, in particolare nel rinnovo delle cellule del bulbo follicolare che hanno un rapido tasso di divisione.

Un apporto insufficiente di vitamine, proteine e minerali (soprattutto in caso di squilibrio alimentare o di dieta) può essere la causa della caduta dei capelli. Bene gli integratori, ma non dimenticate la dieta. Gli integratori possono aiutare molto.

È consigliabile assumere prodotti per via orale contenenti vitamine A, B, C e E, oltre a minerali come zinco e ferro, utili per velocizzare i processi di cheratizzazione, ma fondamentale è l’alimentazione. Infatti, lo stato del capello rispecchia la qualità degli alimenti che ingeriamo! Alimenti utili per prevenire la caduta dei capelli: quali sono?

Nella composizione chimica dei capelli troviamo già alcune indicazioni su quali nutrienti risultano determinanti per il loro benessere:

  • Acqua
  • Lipidi
  • Sali minerali in particolare Magnesio, Zinco, Ferro
  • Pigmenti
  • Vitamine
  • Proteine (soprattutto nella corteccia dei capelli e rappresentate principalmente dalla cheratina).

Tra quelli che sono soprannominati e classificati nella categoria “alimenti contro la caduta dei capelli” ci sono alimenti contenenti proteine, tra cui aminoacidi solforati come metionina e cisteina, ferro, oligoelementi come zinco e magnesio e naturalmente le vitamine del gruppo B. Questi elementi sono essenziali per il corpo e utili per la crescita, l’ispessimento e la forza dei capelli. Purtroppo sono più difficili da assorbire con l’età (2).

Ecco una lista di alimenti utili a prevenire la caduta di capelli:

  • Le lenticchie e il tuorlo d’uovo sono ricchi di proteine, vitamina B, ferro, zolfo e zinco;
  • Fate il pieno di proteine con fagioli, carne e formaggio;
  • Ricaricate i vostri livelli di vitamina B e magnesio con legumi, pesce, banane e avocado;
  • Potenziate il ferro e lo zinco con carne rossa, integrali o frutti di mare (cozze, ostriche, vongole);
  • Il Grana Padano DOP è un ottimo alimento per i capelli, in quanto contiene molti micronutrienti, oltre alle proteine ad alto valore biologico nelle quali è presente un importante aminoacido (la cistina) per la formazione della cheratina. 25 grammi di questo formaggio forniscono buone quantità di micronutrienti utili a coprire il fabbisogno giornaliero di uomini e donne (18/59 anni).

La migliore dieta contro la caduta di capelli femminile è fatta di prodotti freschi, frutta e verdura.

Oltre a queste soluzioni dietetiche, ricordatevi anche di massaggiare il cuoio capelluto ogni sera con la punta delle dita per stimolare la microcircolazione e aiutare queste vitamine e minerali a penetrare nella fibra capillare (3) Infine, tenete presente che tutti questi alimenti devono far parte di una dieta equilibrata nel suo complesso!

1. Fantini F. – Prevenire e contrastare la caduta dei capelli, 2005
2. Catalano A. – Integratori e Alimenti per Capelli Sani e Forti, 2020
3. Katta R. – Skin, Hair and Nail Supplements: An Evidence-Based Approach, 201

Lascia un commento
Prima della pubblicazione, i commenti sono sottoposti a un processo di moderazione che può richiedere anche alcuni giorni. Ci riserviamo la facoltà di eliminare i contributi che saranno ritenuti offensivi, falsi o inappropriati.

Please enter your comment!
Please enter your name here