Informativa
Close

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Ingrassare con l’età: perché succede?

11 settembre 2019 0 Commenti Le ultime dalla ricerca 505 Views
Ingrassare con l’età: perché succede?

Perché con l’avanzare dell’età si tende a ingrassare, indipendentemente dall’alimentazione? Un gruppo di ricercatori dell’Istituto Karolinska di Stoccolma e dalle Università di Uppsala e Lione ha scoperto che è tutta ‘colpa’ del rallentamento del turnover dei grassi all’interno delle cellule. Lo studio, appena pubblicato su Nature Medicine, ha monitorato le cellule adipose di soggetti adulti seguiti nel lungo periodo (fino a 16 anni), osservando che con l’età all’interno delle cellule adipose la velocità di rimozione dei grassi si riduce, senza che vi sia una adeguata regolazione della velocità del loro assorbimento, e ciò determinerebbe un aumento di peso (circa il 20% in più in 13 anni).
Comprendere come poter intervenire per regolare il turnover lipidico potrebbe essere quindi importante per mantenere il peso stabile o favorire la perdita di peso: queste nuove scoperte potranno permettere lo sviluppo di nuove strategie terapeutiche per contrastare l’obesità? Attendiamo nuovi studi.

 

 

Arner, P., Bernard,  S., Appelsved, L., Fu, K.-Y., Andersson, D. P., Salehpour, M., Thorell, A., Rydén,  M., Spalding, K.L (2019). Adipose lipid turnover and long-term changes in body weight. Nature Medicine, 25 (9).

Articoli correlati

0 Commenti

Nessun Commento!

Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Lascia una risposta